Fare networking

“Molto spesso sentiamo che il networking sia decisivo per la carriera professionale. Ma come iniziamo a farlo?”

Infatti il networking può aiutare gli impiegati del commercio a migliorare la loro visibilità in molte situazioni: in quanto alla ricerca di lavoro, allo scambio di esperienze ossia per stabilire nuovi contatti professionali. Molto importante per il networking è una presentazione autentica di sè stessi – quindi è meglio che rimanete la persona che siete davvero.
In seguito vi do qualche consiglio come fare networking integrandolo senza grandi sforzi nella vostra quotidianità lavorativa:

Presenza

Partecipate ad eventi informali. Convengono degli aperitivi del dopolavoro nel proprio ufficio, eventi per i collaboratori o per esempio il periodo prenatalizio con qualche aperitivo. Luoghi adatti sarebbero, tranne l’ufficio, anche la sede di una associazione o persino un parco giochi. Poi ci sono anche i classici eventi di networking come convegni, conferenze o lezioni di formazione continua.

Entrare in contatto con persone

Fatevi sentire tramite proprie osservazioni o domande durante qualche discussione, assemblea o riunione. Anche delle brevi relazioni o presentazioni vi aiutano a suscitare l’interesse attivo per la vostra propria persona. In tale modo viene preparato il terreno per ulteriori discorsi. Ma certamente potete anche rinunciare a interventi coram publico e rivolgere la parola direttamente a qualcuno dei presenti, p.es. con una domanda su un aspetto del tema in discussione o semplicemente presentando la propria persona.

Dialogando con qualcuno

Cercate di compenetrarvi nel vostro interlocutore, di usare la testa durante il dialogo e di dimostrare attenzione ed interesse per il vostro interlocutore. Diventate proprio una parte del contenuto del vostro discorso:
-ripetendo singole frasi o pensieri dell’interlocutore con le proprie parole.
-chiarendo subito delle formulazioni torbide del vostro interlocutore.
-riassumendo il contenuto del dialogo dal vostro punto di vista.

Rimanere in contatto

Avevate l’impressione che vi erano delle simpatie reciproche? Non esitate quindi a mantenere il contatto con quella persona facendovi vivi tramite domande o idee da discutere o incontrandovi per un caffè. E certamente dovreste mettervi in rete con la persona su LinkedIn o Xing.

Patrick Kummer, consulente presso la sezione bernese della Società degli impiegati del commercio e della vendita.

Per ulteriori informazioni:
nicola.giambonini@sicticino.ch

KV_Entry_Double_02_0411_RGB_300dpi