Navigazione delle pagine & ricerca

Un chiaro impegno in favore di relazioni buone e stabili con l’UE

Oggi il popolo svizzero ha respinto l’iniziativa «Contro gli Accordi bilaterali» con una netta maggioranza. I membri dell’alleanza aperta+sovrana sono soddisfatti di questo chiaro segnale. Grazie a una buona collaborazione, le circa 80 associazioni provenienti dal mondo economico, politico, scientifico, culturale, della formazione e della società civile sono riuscite ad affrontare in maniera condivisa i rischi legati all’iniziativa.

27.09.2020

Al termine di una campagna lunga ed emozionante, le cittadine e i cittadini svizzeri hanno respinto l’iniziativa «Contro gli Accordi bilaterali». Così facendo, hanno anche confermato chiaramente il proseguimento della via bilaterale con l’UE, compresa la libera circolazione delle persone e le misure d’accompagnamento. A questi aspetti, il comitato promotore dell’iniziativa non è stato in grado di indicare delle valide alternative.

Questo risultato è anche il frutto di campagne coordinate contro l’iniziativa, condotte in questi ultimi mesi da partiti, organizzazioni economiche, partenariati sociali e decine di altre associazioni provenienti dal mondo scientifico, sanitario, culturale e della società civile. Dopo l’iniziativa «Per l’autodeterminazione» nel 2018 e la revisione della legge sulle armi (Schengen) nel 2019, quest’alleanza vince la sua terza votazione legata ad una questione di politica europea. I suoi membri continueranno ad impegnarsi in favore di una Svizzera aperta+sovrana.

«die plattform» – «For a strong Swiss workforce»

«die plattform» (la piattaforma) è un’alleanza politica di associazioni di lavoratori e associazioni professionali indipendenti e orientate all’individuazione di soluzioni. Con oltre 88’000 membri, rappresenta gli interessi delle professioni del settore dei servizi, in cui opera attualmente l’80% della popolazione attiva (con tendenza all’aumento), e delle professioni della conoscenza, ossia il gruppo di professionisti con il più forte tasso di crescita in Svizzera. «die plattform» (la piattaforma) lavora a soluzioni innovative negli ambiti della formazione e della politica sociale ed economica. Solo così, infatti, è possibile consentire ai lavoratori di organizzarsi una vita professionale gratificante ed esprimere appieno il proprio potenziale lungo l’intero percorso professionale. Sono i professionisti forti e indipendenti a creare le fondamenta di una società moderna e aperta.

Contatti

Ursula Häfliger

Verantwortliche Politik beim Kaufmännischen Verband und Koordinatorin der plattform
T T +41 44 283 45 78
M Mail
Ursula Häfliger

Emily Unser

Responsabile Media Relations e Public Affairs
T +41 44 283 45 60
M Mail
Emily Unser

Links & Downloads